Bug Hunter – Il detector microspie professionale

Il Bug Hunter è un detector microspie ad uso professionale apprezzato tanto per la semplicità di utilizzo quanto per le sue alte prestazioni. Questo detector per la bonifica uffici è infatti in grado di effettuare rapidamente una scansione dell’ambiente ad un range di frequenze che va da 10 a 3500 MHz.

Senza richiedere un settaggio preliminare, Bug Hunter permette di rilevare sia la microspia ambientale digitale che quella analogica. Per questo è un prodotto di controspionaggio molto apprezzato dai professionisti e dai privati che devono tutelare delle informazioni sensibili all’interno del loro luogo di lavoro.

Il detector microspie Bug Hunter permette di riconoscere le frequenze più comuni con le quali trasmettono la maggior parte delle microspie professionali, ossia:

  • GPRS, EDGE, 3G/4G
  • DECT
  • DECT BASE
  • BLUETOOTH
  • WLAN

Bug Hunter è uno strumento molto efficace non solo per operazioni di bonifica uffici, ma anche per effettuare una bonifica telefoni cellulari e per rilevare localizzatori satellitari installati nella propria autovettura.

La facilità di utilizzo del dispositivo è garantita dal misuratore di frequenze integrato, il quale permette di rilevare automaticamente e visualizzare la frequenza operativa delle microspie presenti, indicandone sia la tipologia che la localizzazione nell’ambiente. Inoltre, sul display vengono prontamente fornite informazioni nel caso fosse necessario attivare altri filtri per migliorare la qualità della ricerca microspie.

Ricerca microspie professionale – Perché scegliere Bug Hunter per la bonifica microspie?

  • La velocità di ricerca, la facilità di utilizzo e le alte prestazioni di Bug Hunter permettono di rendere molto più rapida la ricerca microspie – un notevole vantaggio, se consideriamo che tale ricerca andrebbe effettuata negli orari di chiusura degli uffici o nelle ore meno trafficate.
  • Un avanzato microprocessore permette a Bug Hunter di rilevare anche le più innovative microspie che trasmettono a brevi tratti e che, perciò, sfuggono ai comuni detector microspie. Inoltre, lo stesso processore permette di rilevare microspie analogiche e digitali senza dover modificare il settaggio del dispositivo.
  • Grazie ad un unico filtro che elimina i segnali prodotti dalle comuni apparecchiature personali e da ufficio (ossia segnali GSM, 3G, 4G, CDMA, Wi-Fi e GPS), il dispositivo permette di filtrare facilmente e rapidamente delle frequenze estranee al rumore di fondo, in modo tale da non compromettere la riuscita dell’operazione.
  • Il display OLED multicolore permette di gestire facilmente tutte le diverse funzioni, attivare facilmente i filtri necessari e ricevere prontamente le informazioni dal dispositivo. Il detector microspie diventa quindi il centro di controllo della bonifica ambientale, che risulta così facilitata.
  • Lo spettro di frequenze rilevato dal detector microspie Bug Hunter copre perfettamente le frequenze principalmente utilizzate da una comune microspia ambientale, anche se di ultima generazione. Non solo: Bug Hunter è anche in grado di registrare un range dinamico che arriva fino a 70 dB.

Selavio Bonifiche – Ricerca microspie a Torino

Il detector microspie professionale Bug Hunter è un prodotto selezionato e fornito da Selavio Bonifiche, l’azienda che dal 1992 è un punto di riferimento nel settore delle bonifiche ambientali e nella produzione di microspie e tecnologie investigative.

Per ricevere maggiori informazioni sul prodotto, o per richiedere un preventivo, non esitate a contattare Selavio Bonifiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

cancella il moduloPost comment