Nell’ambito dell’informatica forense e sicurezza dati, la Selavio Bonifiche rappresenta un punto di riferimento a livello nazionale ed internazionale. L’azienda si occupa da decenni del recupero dati informatici da dispositivi di ogni genere (computer, smartphone, laptop, ecc.), nonché della successiva classificazione e del trattamento degli stessi dati per l’analisi forense.

Cosa si intende con analisi forense?

L’analisi forense consiste nel recupero di dati informatici da dispositivi elettronici o archivi di massa, al fine di estrarre informazioni utili per lo svolgimento di indagini e procedimenti giudiziari, ovvero per la perizia informatica. Tali dati si possono trovare sotto forma di files (dalle immagini fotografiche ai testi, ecc.), ma anche di conversazioni online, e-mail, SMS e quant’altro.

Principali tecniche e attività di spionaggio

1. Repertazione dei dati in maniera consona alla presentazione in sede giuridica.

2. Identificazione dei dati o informazioni digitali di interesse

3. Estrazione e raccolta dei dati in oggetto

4. Recupero di eventuali dati cancellati

5. Classificazione o catalogazione dei dati raccolti

Recupero dati cancellati

La Selavio Bonifiche, grazie alla presenza di un reparto informatico altamente qualificato, è in grado di provvedere al recupero dati  non più accessibili, curandone il trattamento in vista dell’indagine forense. Il servizio consente di estrarre informazioni (anche in forma parziale o frammentaria) dal valore giuridico, che possono essere utilizzate, a seconda del caso e delle esigenze, nel corso di un eventuale processo.

I plus di Selavio Bonifiche

Sempre più aziende si rivolgono a Selavio Bonifiche per garantire la sicurezza dei dati, contrastare lo spionaggio informatico ed evitare il furto di dati sensibili. I periti informatici della Selavio Bonifiche possiedono le competenze adeguate ad effettuare il recupero e il trattamento dei dati informatici, garantendo il pieno rispetto delle esigenze e della privacy del cliente.